mercoledì 19 settembre 2012

Climbing bracelet

Conoscete The ROPES? Sono bracciali fatti con corde, stroppetti e fili, tutti materiali nautici usati per altri scopi. Ecco il link della pagina facebook https://www.facebook.com/pages/The-ROPES-Maine/278860532129120
Dato che l'idea ci è è piaciuta molto abbiamo tentato di prenderla e riadattarla.
Usando dei cordini, moschettoni e nodi abbiamo tentato di fare un climbing bracelet.
Ecco un primo prototipo tutto da migliorare nel tempo con i prossimi tentativi. Ma l'idea è questa!


Quello che serve: corde di diverso diametro e colori, moschettoni, forbici e accendino.


La prima cosa da fare è tagliare il pezzo sfilacciato della corda (1) e bloccarlo bruciando l'estremità per non farlo sciogliere più (2).


Ora facciamo passare qualche centimetro di filo nel moschettone (3). 
Ed ora facciamo un'impalmatura semplice, di solito usata per non far sciogliere le corde quando vengono tagliate, per maggiori info 
Prendiamo l'altra corda e la posizioniamo come nella foto 4, poi iniziamo ad avvolgerla dal basso verso l'alto intorno all'altra (5) lasciando la curvatura finale libera così da infilarcela (6-7). Ora tirare bene le due estremità (8). Tagliare e bruciare le parti in eccesso.


Ora per chiudere il bracciale infilare la corda più grande nell'altro estremo del moschettone (9) misurare la lunghezza di cui si ha bisogno in base al proprio polso, ritagliare e ribruciare (10).
  

Poi ripetere lo stesso procedimento fatto dall'altra parte.
L'impalmatura è un nodo scorrevole quindi una volta fatto può essere regolata la larghezza del bracciale. 
Ed ecco il nostro climbing bracelet.








Presto altre prove migliorate.
gialloverderosa

Nessun commento:

Posta un commento